Info per Pratiche Prevenzione Incendi:

mail:
info@studiodeldossi.it

tel:
035661131

 

Vai a PRATICHE AMMINISTRATIVE  

Vai a PRATICHE SOPRINTENDENZA  



Per gli interventi all’interno di edifici con rischio d’incendio, in genere edifici collettivi, lo studio si occupa anche della pratica di prevenzione incendi, per l’ottenimento del Certificato di Prevenzione Incendi.

La legge, infatti, classifica alcune attività considerate a rischio, per presenza di fattori di rischio quali l’affollamento di persone o la presenza di materiali infiammabili. (consulta elenco)  Per tali attività è necessario chiedere un parere circa il progetto ai tecnici del Comando provinciale dei Vigili del Fuoco e, successivamente, a fine cantiere, l’obbligo del Certificato di Prevenzione Incendi per lo svolgimento di tale attività.

Lo studio, negli anni, si è occupato di pratiche di prevenzione incendio per le seguenti attività:

Locali di spettacolo e di trattenimento in genere

attività 65 (ex 83)

esempio: Auditorium

Palestre, impianti e centri sportivi

attività 65 (ex 83)

 

Alberghi con oltre 25 posti letto

attività 66 (ex 84)

esempio: Struttura di Accoglienza

Scuole con oltre 100 presenze

attività 67 (ex 85)

Case di riposo per anziani con oltre 25 posti letto

attività 68 (ex 86)

 

Edifici sottoposti a tutela ai sensi D.Lgs 42/2004 contenenti biblioteche, archivi o mostre

attività 72 (ex 90)

 

Centrali termiche con potenzialità > 116 kW

attività 74 (ex 91)