Info per Indagini dei Beni Culturali:

mail:
info@studiodeldossi.it

tel:
035661131

 

Trattiamo da oltre un decennio pratiche inerenti immobili di pregio, di proprietà privata o pubblica, in particolare beni tutelati a vari livelli (sottoposti a vincolo ministeriale, oppure tutelati de jure ai sensi degli artt. 10 e 12 del Codice dei Beni Culturali)

La legge, infatti, stabilisce che tutti i beni immobili di proprietà pubblica o ecclesiastica aventi più di 70 anni, siano sottoposti a tutela da parte del Ministero per i Beni Culturali. Significa che tutti gli edifici di proprietà dei Comuni, delle Provincie e di altri enti territoriali, delle Parrocchie e di altri enti religiosi, se costruiti prima del 1947, sono tutelati dallo Stato e necessitano di un parere della Soprintendenza prima di qualsiasi intervento edilizio.

Qualora la proprietà intenda vendere un edificio tutelato, vi è necessità di richiedere autorizzazione ad alienare al Ministero per i Beni Culturali, tramite i suoi organi periferici (Direzioni regionali).

Abbiamo maturato una certa esperienza nel settore, occupandoci da tempo delle seguenti pratiche:

  • Alienazione di beni vincolati (vendita o donazione)
  • Verifiche d’interesse culturale
  • Perizie di beni monumentali, caratterizzati da un particolare mercato immobiliare, comprensive di stime del valore attuale e dei costi di un eventuale intervento (edilizio, di restauro, adeguamento impiantistico, etc)
  • Inventario e stima degli arredi e di altri oggetti di pregio presenti all'interno degli edifici (affidandoci a perito specialista del settore, di nostra fiducia, garantendo la massima serietà, professionalità e riservatezza)

Di seguito una sequenza dei principali edifici di pregio dei quali abbiamo svolto perizia di stima o verifica d’interesse culturale:

Failed to load licensing components.

Please delete "/DesktopModules/LiveGallery/License.lic" file. DO NOT UNINSTALL MODULE!